Le Olimpiadi di Londra sono state le prime Olimpiadi che hanno accentrato le conversazioni sociali della Rete, e le #SkyOlimpiadi hanno segnato una svolta decisiva per il marketing sportivo e il futuro della social television. Abbiamo realizzato un’infografica che illustra i risultati conseguiti con più di 200 ore di live tweeting che il team TheGoodOnes ha dedicato a questo progetto.

 

 

Sulla base di questi risultati, SKY ha già aperto assieme a TheGoodOnes un’intensa stagione televisiva calcistica ricca di numerose iniziative social. Tutte le partite de campionato di Serie A possono essere commentate su Twitter seguendo l’hashtag #SkySerieA, la Champions League con #SkyUCL e l’Europe League con #SkyEL.

 

Quali scenari per il marketing sportivo e la social TV?

Stiamo assistendo ad una progressiva convergenza tra sport, intrattenimento e tecnologie digitali in special modo il “second screen” permette a tifosi e appassionati di partecipare agli eventi sportivi in modi inediti; postano, condividono e commentano l’evento sportivo, interagiscono con giornalisti, cronisti e i loro atleti preferiti ormai presenti sui principali social network.

 

E siamo solo l’inizio di una serie di eccitanti sfide e opportunità per la fruizione televisiva e ma anche per un marketing sportivo che deve ormai rivedere le tecniche tradizionali di ingaggio dei tifosi e degli appassionati sportivi.