Instagram ridisegna radicalmente il mercato della moda con una connessione diretta e disintermediata con il cliente. Ma c’è di più. Latewear con TheGoodOnes sta costruendo un nuovo legame tra designer, retailer e gli appassionati di moda che frequentano Instagram alla ricerca di nuovi brand emergenti.

 

thegoodones-latewear-fashion-designer-retailer-ecommerce-social-marketing

 

Latewear non è solo e-commerce dove trovare una accurata selezione di designer emergenti Made In Italy, capi di qualità per il proprio guardaroba, ma è uno showroom dove i retailer italiani e stranieri fanno scouting per la propria boutique, contenendo i costi della campagna acquisti e senza bisogno di fare magazzino.

 

Per i giovani designer significa inserire le proprie collezioni in una architettura comunicativa e commerciale senza soluzione di continuità tra e-commerce e social marketing, dove il prodotto è contenuto creativo tra social network e showroom digitale. La realtà produttiva è garantita da LabLate, un laboratorio sartoriale con 30 anni di esperienza.

 

Un intreccio tra l’eccellenza manifatturiera ed artigianale e la creatività dei nostri giovani designer che rappresentano oggi il 50% della comunità creativa europea. L’esclusivo diventa condivisibile e la creatività torna ad essere valore d’esportazione verso quei i grandi mercati esteri, spesso inaccessibili dai giovani marchi.

 

Latewear è su Instagram e Facebook.