Pausa caffe’: 3 like su Instagram, 2 chiacchere con i colleghi, 1 bicchiere d’ acqua dal boccione. Probabilmente e’ Blu.

 

Blue’ l’ azienda specializzata nella distribuzione di acqua per la casa e per l’ ufficio, leader del mercato italiano con 40.000 clienti attivi; grandi aziende, piccoli e medi imprenditori, esercizi commerciali. Per il 2016 Blu ci ha incaricato di integrare le attivita’ sui social media alla propria strategia di marketing, per sviluppare l’identita’ sociale dell’azienda, raggiungere nuovi potenziali clienti e rafforzare la relazione con quelli esistenti.

 

Blu-thegoodones-social-marketing-social-crm

 

Ma non e’ dispersivo il marketing b2b sui social network, tipicamente terreno b2c? Una domanda ormai superata.

 

Nel corso degli ultimi anni, sono cambiate le modalita’ con cui avvengono le decisioni di acquisto b2b, ma sono cambiati anche i responsabili acquisti e logistica; oggi buona parte di essi sono Millennials che cercano informazioni in rete, soprattutto in mobilita’. Non solo, piccoli, medi imprenditori e commercianti sono presenti sui social dove condividono i loro interessi quando non lavorano, sfumando cosa e’ la concezione a silos di b2b e b2c.

 

Su questi presupposti, la strategia di contenuto di TheGoodOnes punta innanzitutto a umanizzare il brand con creativita’ e offrire informazioni fattuali. Progressivamente esalteremo l’esperienza dei clienti Blu con diverse modalita’ e tenendo conto del ruolo specifico dei canali sociali.

 

Nel frattempo, bevi acqua, lavora sodo e segui i suggerimenti di Blu su Linkedin, Facebook e Instagram per sopravvivere a un’ altra lunga giornata al lavoro ed essere felice.