È tempo di bilanci. Ecco il meglio di TheGoodOnes, una playlist delle migliori attività (in ordine sparso) e campagne di social media marketing che abbiamo realizzato in questo importante 2012.

 

 

L’e-commerce di Ehiweb

Abbiamo ridisegnato il sito di Ehiweb attorno a un unico perno strategico, l’e-commerce al centro della rete sociale e questa strategia posiziona Facebook come 13° referente di traffico all’e-commerce di Ehiweb (Google Analytics Gen – Nov 2012).

 

Il social journalism de Il Secolo XIX

Abbiamo contribuito a posizionare Il Secolo XIX al 5° posto nella classifica delle brand page italiane con più engagement su Facebook (Blogmeter Ago 2012).

 

Il broad engagement di lastminute.com italia

I moodgraphic Localista! incrementano l’engagement degli utenti su Facebook (19%), Twitter (44%), Pinterest e G+ (SproutSocial Sett 2012).

 

Le prime Olimpiadi Social con Sky Sport

Abbiamo contribuito a creare le prime Olimpiadi social della storia con #skyolimpiadi: 200 ore di live tweeting, 15.647 tweet al giorno, 1 tweet ogni 3 secondi, 223.761 tweet unici, 10 mia impression (MEC Apr – Ago 2012).

 

I booktrailer per Mondadori Libri

Al Salone Internazionale del Libro, il nostro “Alex” si guadagna il bronzo de il premio “L’Antonello” per il migliore booktrailer 2012.

 

La creatività cross-mediale per MCS

Gli styleboard MCS mettono in contatto brand, prodotto e utenti con una nuova modalità creativa che parte dal blog, corre su piattaforme sociali diverse e incrementa (+40%) il numero di utenti attivi su Facebook (SproutSocial  Giu – Ott 2012)

 

La social television e il social CRM per Sky Sport

Il nostro live tweeting genera circa 4.000 tweet ad ogni partita del Campionato di Serie A, ed estende il CRM tradizionale ai canali sociali amplificando opinioni e pensieri, raccogliendo comportamenti e preferenze, comprendendo esigenze e desideri dei clienti (MEC Ago – Nov 2012).

 

Un anno fondamentale per TheGoodOnes verso un 2013 che ci vedrà sempre più consapevoli dell’importanza della creatività a favore del coinvolgimento degli utenti e dell’integrazione dei dati sociali al cuore del business dei nostri clienti.